Jazz e non solo Jazz 2019

Written by on 20 Giugno 2019

6-13-20-27 luglio e 3 agosto 2019 Piazzale Azzolino – Fermo

JAZZ E NON SOLO JAZZ 2019
XV Edizione
Piazzale Azzolino – Fermo


SABATO 6 LUGLIO 2019
ENSAMBLE DEL CONSERVATORIO “G.B. PERGOLESI” DI FERMO
Dipartimento di musica jazz – Musica d’insieme per formazioni jazz
SINGING UNDER THE STARS – diretto e arrangiato dal M° Mauro De Federicis
Voci: Claudia Quartarulli, Antonia De Angelis, Elettra Benedetto, Daniele Odorici
Pianoforte: Emanuele Evangelista
Chitarre: Giuseppe Cistola, Fabio Petrella
Basso elettrico: Lorenzo Calvanelli
Batteria: Michele Sperandio
Alto sax: Monica Noschese
Tenor sax: Domenico Di Maria
Tromba: Edoardo Baldoni
Trombone: Matteo Ferracuti

Il confronto con il pubblico e con il palco, mettersi in gioco, gestire l’emozione, cercare di mettere in pratica ciò che si è studiato durante l’anno accademico: gli allievi del Conservatorio “Pergolesi” accolgono sempre con grande entusiasmo la sfida dell’apertura di Jazz e non solo Jazz.  Quest’anno il repertorio del concerto, diretto e arrangiato dal M° Mauro De Federicis, strizzerà l’occhio anche alla musica italiana, con alcuni pezzi entrati a far parte della tradizione jazzistica.

SABATO 13 LUGLIO 2019
FEDERICO MALAMAN Presenta
Stile-Italia-In
Paola Atzeni – voce
Marco Bianchi – pianoforte
Federico Malaman – basso
Maxx Furian -batteria
GUEST – Marco Postacchini – sax

Il progetto attinge dalla canzone italiana d’autore: brani noti, parte del nostro vissuto popolare, dagli anni ’50 ad oggi, ripresi e rimodellati sulla voce di Paola Atzeni, perfetto tramite tra parole e note. Stile-Italia-In è un’occasione per rivedere, interpretare, aprire le finestre e osservare un punto in lontananza e tuffarcisi dentro … liberi, nell’atto della creazione. Il quartetto si avvarrà della presenza del talentuoso sassofonista Marco Postacchini.

SABATO 20 LUGLIO
FABIO CONCATO & PAOLO DI SABATINO TRIO
GIGI
Fabio Concato – voce
Paolo Di Sabatino – pianoforte
Marco Siniscalco – basso
Glauco Di Sabatino – batteria

L’amore di Paolo Di Sabatino per le canzoni di Fabio Concato è la genesi di questo progetto: nel 2011 lo invita a partecipare al suo album “Voices”, non facendosi sfuggire l’occasione di proporgli di rivisitare una manciata di suoi successi, vestendoli con arrangiamenti e sonorità vicine al jazz acustico. Da allora si alternano numerosi concerti che portano ad immortalare questo connubio artistico in studio di registrazione la magia che si rinnova ad ogni live.

SABATO 27 LUGLIO 2019
LAUREN HENDERSON
EUROPA TOUR
Lauren Henderson – voce
Bruno Montrone – piano
Massimo Barrella – chitarra
Giuseppe Venezia – basso
Elio Coppola – batteria

Lauren Henderson è vocalist, pianista e compositrice jazz, latin jazz, soul e fusion. Nata in Massachusetts, l’esplorazione delle proprie origini caraibiche e latine è un tema centrale nel suo personale percorso musicale. Il suo eclettico background musicale mantiene radici profonde nel jazz ed è influenzato da artisti come Shirley Horn, Nancy Wilson, Anita O’Day, Chris Connor, Julie London, Sarah Vaughan, Astrud Gilberto, Omara Portuondo e molti altri.  Dal 2011, anno del suo album di debutto, ha pubblicato diverse raccolte di brani originali e di classici importanti (Duke Ellington, Hoagy Carmichael, Antonio Carlos Jobim, Rogers and Hart) mentre a marzo 2018 dà alle stampe ÁRMAME, prodotto dal pluripremiato Mark Ruffin, con la partecipazione di Terri Lyne Carrington, Josh Evans, Godwin Louis, Sullivan Fortner, Eric Wheeler, Nick Tannura, Nanny Assis e Joe Saylor, album ormai stabilmente inserito nella Top 40 di JazzWeek.

SABATO 3 AGOSTO 2019
NINO BUONOCORE IN JAZZ guest FLAVIO BOLTRO
Nino Buonocore – voce
Antonio Fresa – piano
Antonio De Luise – contrabbasso
Amedeo Ariano – batteria
Guest  – Flavio Boltro – tromba

Nino Buonocore ripercorre la sua carriera con una band d’eccezione, contaminandosi con le improvvisazioni del jazz. Dal suo repertorio, che dagli anni ’70 si estende fino ai nostri 2000, brani quali “Scrivimi”, “Rosanna” (Sanremo 1987), “Tra le cose che ho” e “Sabato domenica lunedì”, ormai divenuti classici della musica italiana, vengono riarrangiati e impreziositi dalle improvvisazioni solistiche, dalle divagazioni tonali del jazz e arricchiti dall’incontro con la tromba di Flavio Boltro.
Ingresso gratuito
Inizio ore 21.45
In caso di maltempo i concerti si terranno al Teatro dell’Aquila
Facebook – Jazz e non solo jazz ?

Reader's opinions

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *


Stazione41

Streaming 96 Kbps AAC+

Current track
TITLE
ARTIST